TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI REGOLAMENTO (UE) 2016/679
In conformità a quanto disposto dal Regolamento UE n° 679/2016 (di seguito regolamento), nonché dalla normativa nazionale, si fornisce la seguente informativa privacy contenente i soggetti, le finalità, il fondamento giuridico, i destinatari, la durata ed i diritti concernenti il trattamento dei Suoi dati personali (definiti dall´art. 4 paragrafo 1 numero 1), ivi compresi le eventuali categorie particolari di essi indicate nell´art. 9 del citato regolamento- ovvero i dati concernenti le condanne penali o reati, ex art. 10 del regolamento (il cui insieme, per il prosieguo, sarà indicato come ´dati´).

SOGGETTI
Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento è APL LAVORO NETWORK – RETE DEL VALORE S.R.L., con sede legale in Via dei Mille 38, 00185 Roma P.Iva / C.F 14175031005 e-mail:: amministrazione@apl-network.it pec: apl@casellapec.com

Responsabile della protezione dei dati (DPO)
Il responsabile della protezione dei dati (DPO), dott.ssa Annalisa Cerbone è rintracciabile ai seguenti contatti: Indirizzo mail: annalisa.cerbone@apl-nework.it Telefono: 081/1998458.
Il Responsabile del trattamento è il legale rappresentante, il dott. Mario Cavaliere rintracciabile al seguente indirizzo mail: amministrazione@apl-network.it

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO
I dati personali e quelli dei Suoi familiari, ivi compresi quelli afferenti le categorie particolari di cui all´art. 9 del regolamento (origine razziale o etnica, opinioni politiche, convinzioni religiose o filosofiche, appartenenza sindacale, dati genetici, biometrici, afferenti la salute, la vita sessuale o orientamento  sessuale), nonché quelli indicati nell´art. 10 del regolamento (condanne penali, reati e connesse misure di sicurezza), saranno trattati per le seguenti finalità:

* gestione del rapporto di lavoro subordinato/parasubordinato (elaborazione buste paga e tutti gli adempimenti connessi) e del conseguente rapporto giuridico previdenziale/assistenziale e d´imposta, anche nella eventuale fase contenziosa e/o ispettiva.
Elaborazione dei costi per formulazione/redazione di preventivi/consuntivi interni ed esterni.

* gestione del rapporto di cui al contratto di lavoro subordinato/parasubordinato fra di noi intercorrente

In relazione a dette finalità, si precisa che i Suoi dati non saranno oggetto di profilazione ovvero in forme di trattamento automatizzato al fine di analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze o gli interessi personali, l´affidabilità o il comportamento, l´ubicazione o gli spostamenti.

FONDAMENTO GIURIDICO
Ai sensi dell´art. 6 del regolamento, si comunica che il trattamento dei suoi dati trova il suo fondamento giuridico (recte liceità) in:

a) Consenso in relazione alla specifica suesposta finalità;
b) Esecuzione del contratto di lavoro subordinato/parasubordinato fra di noi intercorrente;
c) Necessario per adempiere un obbligo legale incombente sul Titolare.

Inoltre, relativamente ai dati di cui all´art. 9 del regolamento, il trattamento trova il suo fondamento giuridico sulla base di:

a) Specifico consenso dell´interessato;
b) Assolvimento e/o esercizio degli obblighi/diritti del Titolare in materia di diritto del lavoro e della sicurezza e protezione sociale;
c) Accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria ovvero presso altra autorità svolgente funzioni giurisdizionali;
d) Finalità di medicina preventiva o di medicina del lavoro, valutazione della capacità lavorativa del dipendente, diagnosi, assistenza o terapia sanitaria. I dati saranno trattati da o sotto la responsabilità di soggetto
tenuto al segreto professionale.

DESTINATARI
I Suoi dati non saranno oggetto di diffusione, non saranno trasferiti ad un Paese terzo o ad una Organizzazione Internazionale, ma potranno essere comunicati, per le sole finalità indicate in precedenza, esclusivamente alle
seguenti categorie di soggetti:

* ente poste od altre società di recapito della corrispondenza;
* enti ed amministrazioni pubbliche;
* enti previdenziali ed assistenziali;
* patronati ed organizzazioni sindacali (a cui Lei sia iscritto);
* integrazioni (ad es.: organizzazioni non governative, fondazioni; società di erogazione di servizi (ad es.: di mensa, di noleggio di autovetture, etc.);
* qualsivoglia altro soggetto da Lei indicatoci in ragione del contratto, come sopra richiamato, fra di noi intercorrente;

Nel caso di esercizio del diritto di cui all´art. 17 del Regolamento (cancellazione dei dati), si procederà ad informare i suddetti destinatari della richiesta di cancellazione, nei limiti di cui al paragrafo 2 del suddetto articolo 17.

DURATA DEL TRATTAMENTO
Il periodo di conservazione dei Suoi dati coinciderà con l´intera durata del contratto di lavoro subordinato/parasubordinato e per ulteriori 10 anni, tenuto conto del combinato disposto di cui all´art. 43 del Dpr 600/73, art. 2946 codice civile sulla prescrizione ordinaria e Titolo I, Capo III, del D.lgs.81/08 e s.m.i.

DIRITTI DELL´INTERESSATO
In relazione ai dati oggetto del trattamento di cui alla presente informativa è consentito all´interessato l´esercizio dei sotto indicati diritti di cui al regolamento:

* art. 7 – revoca del consenso in qualsiasi momento, senza pregiudizio per la liceità del trattamento svolto fino alla revoca;
* art.15 – accesso ai dati personali;
* art.16 – rettifica dei dati personali in caso di inesattezza degli stessi;
* art.17 – cancellazione dei dati personali (salvo le ipotesi di cui all´art. 6, lett f) e art. 9, lett. b) considerata la necessità del trattamento per assolvere precisi obblighi dettati dalla legge);
* art.18 – limitazione del trattamento dei dati personali;
* art.20 – portabilità dei dati personali ossia di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali da Lei forniti;
* art. 21 – opposizione al trattamento;
* art. 77 – proporre reclamo all´autorità Garante dei dati personali;
* art. 78 – proporre ricorso avverso decisioni ovvero inattività del Garante;
* art. 79 – proporre ricorso giurisdizionale nel caso ritenga violati i Suoi diritti;

Si precisa espressamente che, attese le finalità e la base giuridica del trattamento, una Sua eventuale revoca del consenso ovvero rifiuto di fornire i dati richiesti comporterà la impossibilità di assolvimento degli obblighi legali e contrattuali gravanti sul Titolare in ragione delle finalità indicate.
L´esercizio di detti diritti può essere esercitato mediante comunicazione scritta al Titolare/Responsabile e, in caso di inadempimento di questi, al DPO, raggiungibili all´indirizzo PEC ovvero mediante raccomandata a/r all’indirizzo riportato nella sezione ‘SOGGETTI’.

I reclami potranno essere inoltrati seguendo le indicazioni fornite dal Garante mediante collegamento al sito istituzionale www.garanteprivacy.it

Menu